Carolina De Filippis

Carolina De Filippis

Tradito e traditore è stato l’animo col riflesso falso di se stesso   ma lo spirito quand’è nobile s’innalza al richiamo del Coraggio:   ” Non contare i giorni che mancano alla vittoria canta dei conti fatti quando lontana era la gloria.   E mai vani saranno quei gesti non sempre solenni che t’accecano che…

-Ho visto il cuore camminare!- È stato un viaggio a colori con sfumature sbavate tra i contorni storti i significati distorti e visi dissolti in acqua e tempera È stato un viaggio in armatura tra le mura di un’arena scossa dall’ego delle emozioni È stato un viaggio dal traguardo non troppo lontano con la vittoria…

Non ho cancellato nulla di quei ricordi fatti di lune storte facce sconvolte eventi distorti e caratteri contorti pieni di tenera età e profondi eghi. Ho cancellato solo gli anni gli affanni e congetture stabili create su corpi fragili che di amore parlavano e di amore soffrivano e di amore speravano e di amore si…

E tu, bambina stretta forte al grembo del tuo cuore ormai adulto accudisci l’amore gentile che hai dimentica quello che perdi accarezza quello che senti Non rileggere i tuoi pentimenti nei libri che ricalchi dove vive ancora inchiostro sbiadito Vivi di pagine bianche e d’infinito amore sarà avvolta la tua libertà.

In un mondo privo di difetti non ci sarebbe stata storia eccezionale come quella che abbiamo accudito noi poco e male… Che abbiamo fatto marcire godendo di presenze privandoci di sentenze accollandoci mancanze sottoponendoci ad incostanze evitando solite circostanze salutandoci senza promessa di addio ma il sapore inconfondibile era il suo: chiaro ingannevole sporco. In…

Go to Top