Tutte le pagine di: Sere

Che tesoro che sei

Tesori persi, cercati, ritrovati. Tesori troppo spesso dati per scontato. Tesori veri a cui aggrapparsi quando ormai ti senti persa, finita. Giulia lo sapeva. Sapeva cosa si prova a lasciarsi sfuggire un tesoro. Uno di quelli che forse non luccica come gli altri ma che, in realtà, ha, al suo interno, qualcosa di vero, di autentico, di reale. Qualcosa che ti accompagnerà per tutta la vita. Basterebbe guardare oltre, non […]

Strada facendo

Penso che la vita sia fatta di treni. Treni veloci che ti travolgono all’improvviso e che sconvolgono tutto il tuo mondo. Per poi lasciarti il ricordo indelebile di un viaggio fantastico, intenso, tormentato anche se, a volte, così breve da farti chiedere se non sia stato solo un bellissimo sogno. Treni sui quali hai paura di salire. Ci pensi, ci ripensi, una volta, due, tre. Ragioni, imprechi, non dormi. Poi […]

5 minuti (e poi...)

// Apro gli occhi, uno sguardo alla sveglia. E’ impossibile, avevo guardato l’ora solo pochi minuti fa! Sobbalzo, sono già in ritardo. I piedi giù dal letto, il pavimento gelato, un’ ultima occhiata  al cuscino che non vorrei lasciare. Corro in bagno, prendo al volo i vestiti appoggiati sulla sedia e chiudo la valigia. Perché non riesco mai a fare le cose con calma? Spengo tutte le luci e mi […]

L'Amore conta

Amore. Se ne spendono di parole per definirlo. Eppure ne basterebbe una: Vita. L’amore per la tua famiglia. Il sostegno, la preoccupazione, il calore. L’amore romantico. Quello presente, che non ti pesta i piedi ma che cammina insieme a te. E ti fa sperare in un futuro migliore. L’amore per un figlio. Che magari ancora non c’è, ma che già ti fa pensare a quanto sei fortunata a potergli un […]

Voglia di volare

“Forse fa male eppure mi va, di stare collegato, di vivere di un fiato, di stendermi sopra al burrone, di guardare giù…” La cosa più difficile è cominciare. Partire da zero, con un’idea che ti frulla per la testa ma che non trova il modo di uscire e farsi vedere per quella che è realmente. Le giornate passano, gli impegni aumentano e la stanchezza si fa sentire. Vorresti solo fermarti […]

Tutto il resto è noia.

Una domenica pomeriggio di Dicembre. Il freddo tarda ad arrivare ed il sole continua ad essere una presenza costante. Sono sola oggi. Pranzo veloce, tolgo la tovaglia e porto fuori la spazzatura. Divano, zapping e un po’ di Facebook sul telefonino. Sempre le stesse cose. La routine che ti annienta. La noia. Eppure, basterebbe poco. Una scintilla, una piccola scossa che ti cambia la giornata. Penso. Siamo portati alla noia […]

Non un posto, ma quello che proviamo. METE.

“E con Lorenzo come farai?” “Un weekend io, un weekend lui, ci amiamo, se si vuole un modo si trova. Che problema c’è? Berlino è dietro l’angolo!” “Allora sei proprio sicura?” Si, non ci voglio pensare un attimo di più. Ho bisogno di cambiare aria, di conoscere nuovi posti, nuove persone. Mi sento in gabbia. E poi ho un interessantissimo lavoro che mi aspetta, non ce ne dimentichiamo. Di questi […]

Pensieri e parole

Stasera non ci sono per nessuno. Divano, quadernino nuovo, penna blu e si comincia a scrivere. Scrivere un libro. E’ sempre stato il mio sogno fin da bambina. Ed ora che ho finalmente questa opportunità, non posso certo farmela sfuggire. Un libro deve comunicare, appassionare, emozionare. Non è mica una cosa semplice. Da dove cominciare? Prima di tutto accendiamo la musica che magari mi viene in po’ di ispirazione. Due […]

Il sole negli occhi

Apro gli occhi. Piove. E allora mi rigiro nel letto e mi alzo le coperte fino a coprire tutto il viso. Non voglio vedere, non voglio più pensare. Ma basta una coperta tirata su? Ho dormito pochissimo, un’idea mi rimbalza in testa, non riesco a pensare ad altro. Mi devo alzare. Devo andare. E se poi non vuole? Se fosse tutto un pensiero mio? E poi piove. Tanto.  Solo un […]

Ti sembra niente il sole?

Le previsioni non avevano promesso niente di buono e, nonostante fosse Maggio inoltrato, si usciva ancora con la giacca, gli stivaletti ed un ombrello sempre in borsa. Le domeniche di mare tanto attese sembravano ancora troppo lontane. Quella domenica si era svegliata alle 9 (ormai non riusciva più a dormire tutta la mattina come quando era ragazzina!) e con la tranquillità di chi sa che non ha i minuti contati […]