Tutti gli scritti in: #cit.

Il Futuro

 E so molto bene che non ci sarai. Non ci sarai nella strada, non nel mormorio che sgorga di notte dai pali che la illuminano, neppure nel gesto di scegliere il menù, o nel so[...]

Meriggio d'Estate di Umberto Saba

Silenzio! Hanno chiuso le verdi persiane delle case. Non vogliono essere invase. Troppe le fiamme della tua gloria, o sole! Bisbigliano appena gli uccelli, poi tacciono, vint[...]

Poesia d'amore di Alfonso Gatto

Le grandi notti d'estate che nulla muove oltre il chiaro filtro dei baci, il tuo volto un sogno nelle mie mani. Lontana come i tuoi occhi tu sei venuta dal mare dal vento che[...]

Conchiglie

Eternamente giace e splende piano sotto l'enormi tempestose ondate e sotto le minute onde beate che il Greco antico un tempo ha nominato crespe di risa. Ascolta: la conchiglia[...]

Tienimi per mano di Herman Hesse

Tienimi per mano al tramonto, quando la luce del giorno si spegne e l’oscurità fa scivolare il suo drappo di stelle… Tienila stretta quando non riesco a viverlo questo mondo impe[...]