Intervista a Claudio Spinosa

Intervista a Claudio Spinosa

Claudio Spinosa Sulmona (AQ) classe 74. Il suo percorso poetico ha inizio nel 2005 con l’autopubblicazione ‘Il mio dovere esserico’. Da allora a oggi ha all’attivo circa dieci raccolte poetiche e haiku giapponesi. I suoi riferimenti spaziano dal simbolismo all’ermetismo e il futurismo. Decisivo il suo incontro con l’haiku giapponese di cui è divenuto appassionato…

Intervista a Matteo piergigli

Intervista a Matteo Piergigli

Intervista a Matteo Piergigli. Matteo Piergigli (4 Agosto 1973) è nato a Chiaravalle (An). Si diploma nel 1992, quattro anni di vita militare come ufficiale dell’Esercito e dal 1999 è impiegato tecnico presso un’azienda che gestisce il S.S.I. nella provincia di Ancona. Nel 2015 pubblica Ritagli (Casa Editrice Kimerik), nel 2016 la raccolta Notos a…

Flavia Novelli

Intervista a Flavia Novelli

La prima intervista del nuovo anno per scritto.io è a Flavia Novelli, un animo sensibile che vi lasciamo scoprire con queste poche domande ma che raccontano molto di lei e della sua passione per la scrittura. Benvenuta Flavia… Partiamo! Da dove nasce la tua ispirazione? Dalla vita, semplicemente dalla vita, la mia e quella degli…

valentina carinato

Intervista a Valentina Carinato

«L’ispirazione nasce come e quando meno me lo aspetto. Da un fiore, una canzone, un bel quadro ed anche da un momento difficile. Il mio rapporto con la scrittura varia a seconda di quello che voglio scrivere. La poesia è un lampo che ti coglie all’improvviso. Il racconto per me vuol dire lasciarsi andare, sviscerare…

silvia turello

Intervista a Silvia Turello

«…qualunque cosa io scriva deve per prima cosa rappresentare me, deve affascinare e piacere a me, deve contenere qualcosa del mio passato o qualche mio desiderio che realizzo attraverso un personaggio. Non sono del tutto d’accordo sullo “scrivere quello che il lettore vuole”, ogni libro, indipendentemente dal genere che tratta, deve racchiudere, come ho già…

Jacopo Gallo Curcio

Intervista a Jacopo Gallo Curcio

“Scrivo per necessità, per decomporre e ricomporre le mie idee, per ragionare, per sfogarmi, per essere finalmente me stesso. Un rifugio, insomma, che può portare all’isolamento. Ma per uno scrittore, come più in generale per un artista, essere nel mondo è un obbligo, sia per comprendere, sia per comunicare. Ecco, quindi, come lo scrivere, per…

Grazia Celeste Codazzo

Intervista a Grazia Celeste Codazzo

«…posso solo dire che è un amica che mi accompagna nei momenti bui, mi permette di sfogarmi e di vivere in un mondo completamente diverso dal mio. La scrittura mi permette di vivere tutte quelle vite che nella realtà non mi è possibile vivere». Abbiamo intervistato per Voi la scrittrice Grazia Celeste Codazzo, scoprite cos’altro ci…

buccellato

Intervista a Salvatore G. Buccellato

 “Non provo mai le stesse sensazioni nello scrivere e questo dipende unicamente dal “momento” creativo. Per esemplificare c’è il momento del “raptus” in cui valanghe di parole ti arrivano alla testa e vogliono uscire, c’è quello in cui devi far quadrare quello che hai scritto col prima e il dopo, poi il momento di correggere,…